2A PROVA
CAMPIONATO SERIE B 
MASCHILE

I RAGAZZI DELLA GHISLANZONI GAL BISSANO L’ORO

La 2a prova del Campionato Nazionale di SERIE B è andata in scena venerdì 21 febbraio presso il “Palaprometeo” di Ancona.
I ragazzi entrano in campo carichi della vittoria ottenuta nella prima prova e subito impongono un ritmo elevato alla competizione. Molto alti i punteggi di Lorenzo Bonicelli e cigliegina sulla torta, l’esecuzione del triplo salto d’uscita agli anelli (primo ginnasta junior in Italia a realizzare questa difficoltà). Di pochi giorni fa la notizia che Lorenzo dal 1^ febbraio è ufficialmente ammesso all’Accademia Nazionale di Seveso, palestra in cui già da alcuni anni si allena sotto lo sguardo attento di Paolo Quarto. 
Alessandro Chiodi dimostra sicurezza sui suoi quattro attrezzi e Massimiliano Cerfogli (prestito dalla Milano Gym Lab), in ripresa dal risentimento alla schiena, esegue due buoni esercizi a cavallo con maniglie e sbarra. Daniele Gadia l’altro atleta tesserato Ghislanzoni, ma allenato da Alessandro Zanardi della Milano Gym Lab, risulta essere una sicurezza agli anelli ed esegue in questa competizione un nuovo salto a volteggio, dove Elia Maccagnan va in copertura con lo tzuchara teso. Finalmente brillante anche il più giovane della squadra, Michele Maiellaro che sfodera due buoni esercizi a corpo libero e parallele.
Nel finale un pò di stanchezza, fa commettere due imprecisioni a parallele e sbarra, che però non compromettono il risultato, 1^ posto ad ex equo con la Pro Lissone, il terzo gradino del podio va invece alla Polisportiva Celle di Rimini.
La classifica generale, dopo le due prove di Firenze e Ancona,ci vede al comando con punteggio pieno, 60 punti.
Soddisfatto l’allenatore Pietro Spreafico, che sa di poter affrontare la terza prova, che si terrà a Napoli il 13 marzo, con più tranquillità.

Seguici