3A PROVA CAMPIONATO SERIE A2

MASCHILE

LA SQUADRA MASCHILE TENTA L’IMPRESA, MA POCHI DECIMI PURTROPPO LA SEPARANO DALLA ZONA SALVEZZA.

Sabato 4 maggio a Firenze, si è tenuta la 3^ ed ultima prova del Campionato Italiano di SERIE A2. Dopo la brutta prova di Padova, la squadra parte dalla 10^ pozione della classifica di campionato, in zona retrocessione. Lorenzo Bonicelli, Alessandro Chiodi, Massimo Cerfogli, Daniele Gadia, Elia Maccagnan e Michele Maiellaro non si sono lasciati demoralizzare, e sono tornati in palestra a lavorare per recuperare il gap che li separava dalla società Ardor Padova. L’ unico obiettivo era, di poter fare, nell’ultima prova, una gara stratosferica cercando di  totalizzare i 150 punti che avrebbero potuto portarci in zona salvezza. Sabato, al Nelson Mandela Forum, la squadra ha lottato fin dal primo attrezzo, completando le sei rotazioni con una gara strepitosa. I nostri ragazzi, hanno gareggiato con determinazione e freddezza in ogni esercizio, ottenendo alla termine un punteggio di 150,050 come ci si era prefissati. Risultato incredibile che ci ha catapultato in 7^ posizione di giornata, dimostrando che i nostri atleti hanno la qualità e le carte in regola per stare con le grandi squadre. Purtroppo il nostro entusiasmo si spegne quando il tabellone ci fa notare che, la società che ci precede, l’ Ardor riesce comunque a staccarci di soli 0,4 decimi di punto. Retrocessione in serie B per i nostri ragazzi che escono comunque a testa alta, con un pizzico di rammarico per gli errori commessi nella seconda prova, ma con la consapevolezza di poter far bene e con una grande voglia di tornare in serie A2! Complimenti a tutti, da segnalare in particolare, l’incredibile prestazione di Lorenzo Bonicelli, capace di ottenere da solo 78,350 punti, suo miglior personale di carriera! Un ringraziamento speciale va all’istruttore della Sampietrina di Seveso, Paolo Quarto, per l’ottimo lavoro che sta facendo con il nostro atleta Lorenzo, che si allena presso la loro accademia e soprattutto alla società Milano Gym Lab che da due anni sta collaborando dandoci in prestito due dei suoi migliori atleti. Noi ci associamo al commento del suo DT Alessandro Zanardi “Un’esperienza indimenticabile! Un gruppo di amici che avrà certamente modo di rifarsi e una collaborazione che ha fatto crescere tutti!” Grazie di tutto!

Seguici