TROFEO GIUGNO IN GINNASTICA
CSEN CUP INDIVIDUALE

CORSI AVANZATI: DALLE LEZIONI ON LINE ALLA GARA SUL CAMPO

Villasanta, 6 giugno 2021
 
Domenica 6 giugno le atlete dei corsi avanzati della sede e della sezione di Cisano e Caprino Bergamasco hanno partecipato alla prova regionale Csen Cup del trofeo “giugno in ginnastica” a Villasanta.
Le atlete della Ghislanzoni Gal, hanno preso parte alla competizione con entusiasmo, impegno e un po’ di emozione.
Nonostante il lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria, tutte le atlete si sono comportate bene, terminando la competizione soddisfatte.
Nella categoria esordienti hanno partecipato per la sez. di Cisano: Pamela Corti e Giada Marcello, quest’ultima ottiene il 3^ miglior punteggio alla trave.
Sono scese in campo sempre per la sez. di Cisano, nella categoria allieve A: Ilaria Casiraghi, Anna Ielasi e Alessia Perico, mentre nelle Allieve B Alessia Arnoldi, Erika Corti, Sofia Bouzkraoui, Serena Pelizzari, Fiorella Tosi e Saraluna Varisco.
Numeroso il gruppo delle Junior A, presenti a rappresentare la sede di Lecco le atlete: Giada Orru’, Alessandra Testi, Martina Alippi, Eleonora Redi, Giulia Ragnetti, Giada Lombardini, Matilde Rota, Angelica Melesi, Lia Invernizzi e Giada Locatelli. Per la sezione di Cisano: Gaia Austoni, Marica Arnoldi, Elisa Donadoni, Sofia Fumagalli, Benedetta Locatelli, Natalie Mirto, Beatrice Pozzoni e Elena Ravasio. Da sottolineare la prova di Marica Arnoldi al corpo libero dove ottiene il 3^ punteggio, e le prove al trampolino sempre di Marica che a pari merito con Natalie Mirto e Benedetta Locatelli totalizzano il 3^ miglior punteggio della categoria. 
Infine nella categoria junior B per la sezione di Cisano Chiara Bertuletti e Carola Mapelli Mozzi che conquista il 2^ gradino del podio e la medaglia d’argento. Presenti anche, per la sede di Lecco, Alice Gnecchi, Chiara Riccio, Clara Vassalli e Aurora Marini. 
 
Molto soddisfatte le allenatrici Licia Vergottini, Ilaria Butta e Chiara Carsana per la sezione di Cisano, Barbara Bertoldini e Chiara Baio per la sede di Lecco.  Queste le loro parole: “Tutte le nostre ginnaste, hanno affrontato la gara con il giusto spirito, portando a termine esercizi puliti e senza gravi errori. Siamo state felici di vederle di nuovo in campo gara. Ringraziamo inoltre tutti i genitori. Sappiamo che guardare la gara dal piccolo schermo del cellulare non è come sedersi sugli spalti a fare il tifo ma la vostra presenza e il vostro sostegno fuori dal palazzetto, sono stati importati per noi e per le vostre ragazze”. 

Seguici